Contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico

  • CONOSCI QUALCUNO CHE HA IL PROBLEMA DEL GIOCO E VORREBBE SMETTERE?
  • NELLA TUA FAMIGLIA CI SONO PERSONE CHE HANNO IL PROBLEMA DEL GIOCO E NON SAI COME AIUTARLE?
  • SEI UN GIOCATORE ABITUALE E NON SAI CON CHI CONFIDARTI?
  • CHIAMACI E PARLIAMONE

NON TI POSSIAMO PROMETTERE DI RISOLVERE I TUOI PROBLEMI MA TI PROMETTIAMO CHE CE NE FAREMO CARICO E TI AIUTEREMO, NEI LIMITI DELLE NOSTRE POSSIBILITÀ, ASCOLTANDOTI, OFFRENDOTI IL NOSTRO PUNTO DI VISTA E, SE TI IMPEGNERAI ASSIEME A NOI, MOLTO PROBABILMENTE RIUSCIRAI A RECUPERARE LA TUA SERENITÀ E QUELLA DEI TUOI CARI

AIUTIAMO PERSONE AFFETTE DA GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO E IL TASSO DI SUCCESSO NELLO SCONFIGGERE QUESTA MALATTIA E’ SUPERIORE AL 50%

NON TI COSTERA’ NULLA, SOLO LA TUA BUONA VOLONTÀ. NOI DI CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO DI PADERNO DUGNANO SIAMO TUTTI VOLONTARI

RISPETTEREMO IL TUO ANONIMATO

VOGLIAMO DARE NUOVA SERENITÀ ALLE PERSONE ED ALLE LORO FAMIGLIE

CHE COSA E’ IL GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO?

Il gioco d’azzardo patologico (definito anche disturbo da gioco d’azzardoazzardopatia o genericamente e impropriamente ludopatia) è un disturbo del comportamento rientrante nella categoria diagnostica dei disturbi del controllo degli impulsi.
Nel DSM-5 (2013) il gioco d’azzardo è stato inquadrato nella categoria delle cosiddette “dipendenze comportamentali“.

Esattamente come avviene nelle altre dipendenze, il giocatore compulsivo sperimenta l’incapacità di resistere a un impulso, ad un desiderio impellente, o alla tentazione di compiere un’azione pericolosa per sé e per gli altri. Il soggetto avverte una sensazione di eccitamento prima di compiere l’azione e in seguito prova piacere, gratificazione nel momento in cui commette l’azione. Dopo l’azione possono esserci rimorso e senso di colpa.

Quindi il giocatore compulsivo non ha un “VIZIO”. Ha una “MALATTIA”.
Una malattia che può essere curata.

OBIETTIVI DELLA CRI PADERNO E METODOLOGIA DI AIUTO:

La CRI Paderno si pone l’obiettivo di contrastare il gioco d’azzardo patologico nei seguenti modi:
– sostenendo direttamente i giocatori ed i loro familiari offrendogli consulenza individuale e/o inserendoli in un gruppo di sostegno
– mettendo a disposizione dei Cittadini un canale informativo presso il quale rivolgersi per problemi legati all’azzardo
– informando il Cittadino riguardo ai rischi correlati al gioco svelandone i suoi lati nascosti
– facendosi promotrice, in collaborazione con i partner, di campagne di sensibilizzazione rivolte a chi non ha ancora sviluppato la dipendenza
– facendo advocacy presso le istituzioni locali (ad esempio incentivando la rimozione dei giochi d’azzardo dagli esercizi commerciali)
– costituendo una rete di associazioni locali che condividano l’obiettivo di contrastare il gioco d’azzardo patologico.  

Di gioco non si ammalala solo il giocatore ma, spesso, l’intera famiglia. E’ per questo che i nostri utenti non sono solo i giocatori patologici ma anche i loro congiunti. Anzi, consigliamo la partecipazione di un “accompagnatore/tutor” (il/la partner, un fratello, un amico fidato) per ciascun giocatore che segue il percorso di recupero.

CHI SONO I NOSTRI UTENTI:

I nostri utenti sono uomini, donne e ragazzi di Paderno Dugnano, Milano, Bollate, Cinisello Balsamo, Cormano, Cusano Milanino, Limbiate, Nova Milanese, Senago, Varedo, Monza, Saronno, Legnano, Lainate, Rho, Desio, Cesano Maderno, Garbagnate Milanese, Sesto San Giovanni e comuni limitrofi.

Assistiamo gratuitamente giocatori e familiari e garantiamo privacy e anonimato (agli utenti viene chiesto di fornire solo il nome di battesimo ed un numero telefonico).

HELP-LINE GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO

telefono: 334.621.19.23 (attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 23.00, anche su chat WhatsApp/Telegram)
mail: gioco.azzardo.patologico@cripaderno.it

CENTRO D’ASCOLTO E CONSULENZA GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO
Via xxxxxxx, n° x – Paderno Dugnano (MI)
riceve gratuitamente su appuntamento (telefono: 334.621.19.23)

I commenti sono chiusi